Contributo alla C.R.I. per trasporti Opera Pia

Pubblicato il: 06.03.2013

A partire dal mese di marzo, la Fondazione Comunità attiva ha deciso di sostenere tutte le persone ospiti presso l'Opera Pia "D. Uccelli", prendendosi carico erimborsando alla Croce Rossa di Cannobio il costo dei trasporti che effettuerà per le visite specialistiche e accertamenti strumentali prescritti dai medici dell'Opera Pia, e dimissioni da DEA verso l'Opera Pia a seguito di ricovero avvenuto con trasporto in emergenza.

Sono esclusi dall'accordo, i trasporti per visite di invalidità o visite specialistiche private, che resteranno a carico del paziente.




TORNA ALL'ELENCO NEWS