I Comuni di Oggebbio e Ghiffa entrano nel Consiglio di indirizzo ed il Dott. Antoni Brocca Ŕ nominato nel Consiglio di Gestione

Pubblicato il: 07.02.2014

La riunione congiunta del consiglio di indirizzo e di gestione dà nuovo impulso alle attività e iniziative della Fondazione.
Nell'incontro del 5 febbraio i Comuni di Oggebbio e di Ghiffa entrano in qualità di Fondatori nel Consiglio di Indirizzo con la presenza di Franco Bonolis e Fabio Fortina.
Flavio Santimone è eletto vice presidente della Fondazione e il dott. Antonio Brocca è stato nominato membro del Consiglio di Gestione con i compiti di coordinatore sanitario del Centro Medicina Attiva.
La Fondazione di partecipazione costituita dai Comuni di Cannobio, Cannero, Cavaglio Spoccia, Cursolo Orasso, Falmenta , Ghiffa, Gurro, Oggebbio, Trarego Viggiona, è un modello di gestione unitaria del sistema integrato dei servizi socio sanitari per una governance territoriale dei servizi e per favorirne concretamente l'integrazione.

Il Direttore della Fondazione, Dott. Antonio Lillo, esprime “soddisfazione per il clima di unanimità, di condivisione degli obiettivi,  che è una spinta motivazionale alla corresponsabilità di crescita del bene comune in una nuova visone di welfare dove tutte le comunità sono chiamate a partecipare attivamente o dove ognuno si sente chiamato ad essere "tessitore" di una  rete di solidarietà che è rete di protezione per le persone più fragili”.

Il presidente avv. Antonio Pinolini ringraziando i Sindaci, i delegati dei comuni e i membri del consiglio di Gestione per l'impegno e il lavoro svolto finora, ha presentato il programma di un convegno che si terrà a Cannobio il 12 aprile 2014 con interventi da parte di giovani laureati cannobiesi che hanno approfondito nelle loro tesi di laurea le tematiche della Fondazione di Partecipazione e del "fundraising di comunità".

Il Sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella,  rivolge “un sentito ringraziamento al Presidente, al Direttore ed ai membri della fondazione per l'attività svolta in questi anni al servizio delle comunità locali ed esprime un sentito ringraziamento ai sindaci di Oggebbio e di Ghiffa per avere aderito alla Fondazione, nello spirito di collaborazione e di condivisione degli obiettivi strategici del territorio dell'alto verbano che è stato il punto di partenza ed il presupposto della nascita dell'Unione dei Comuni del lago Maggiore. Un particolare grazie al dott. Brocca per aver accolto l'invito di far parte della “squadra” che quotidianamente lavora al servizio delle nostre comunità”.




TORNA ALL'ELENCO NEWS