Uroflussimetro al Centro Medicina Attiva: un altro passo della medicina di prossimità

Pubblicato il: 09/04/2014

Solo l'attenzione al bisogno stimola la creatività progettuale.
Ed ecco che quando vedi uomini anziani dover andare fino a Verbania o Domodossola  per valutare il loro problema di prostata ci si chiede se si può far qualcosa!
E allora trovi la disponibilità di professionisti come la dr.ssa Baietto, la tenacia della dr.ssa Bolongaro come direttore di Distretto, la generosità di tante persone che credono nella Fondazione Comunità Attiva e cosi a breve un esame semplice, ma altamente specifico per coloro che soffrono di problemi prostatici potrà essere fatto presso il Centro Medicina Attiva. Infatti oggi è stato acquistato l'uroflussimetro lo strumento che eviterà inutili passeggiate a vescica piena verso Verbania o Domodossola.

Un grazie a tutti quanti vorranno far crescere il Centro e la Fondazione che sono un BENE COMUNE!




TORNA ALL'ELENCO NEWS