Nuova erogazione di prestazioni sanitarie in ambito di fisioterapia

Pubblicato il: 05/03/2013

Dal mese di marzo, la Fondazione Comunità Attiva, in collaborazione con l’Opera Pia di Cannobio, promuove l’erogazione di prestazioni sanitarie in ambito di fisioterapia.
Tali prestazioni, erogate da liberi professionisti, partecipanti alle finalità della Fondazione stessa, hanno l’obiettivo di portare sempre più vicino alla persona servizi utili per promuovere un benessere fisico con la possibilità di potersi curare a Cannobio.

La Dr.ssa Anna Annita Pacico, specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione, svolgerà le consulenze fisiatriche per patologie ortopediche e neurologiche con anche la possibilità di eseguire infiltrazioni articolari (spalla gomito e ginocchio), presso il Centro Medicina Attiva nella giornata di mercoledì pomeriggio in sintonia con Stefano Moriggia, massofisioterapista abilitato per terapia manuale chinesiterapico con utilizzo di apparecchiature elettromedicali (ultrasuoni, laser, tens ecc) che presterà la sua opera presso la palestra riabilitativa di Cannobio dal lunedì al venerdi dalle 17:00 alle 21:00.

A tale iniziativa si vorrebbe anche attivare l’Ambulatorio per scoliosi dell’adolescente e patologie posturali dell’adulto con la possibilità di trattamenti individuali e/o di gruppo sempre presso la palestra dell’Opera Pia.

Ilaria Destri collaborerà in questo progetto e nel "Progetto Mano" iniziato qualche tempo fa per "confezionare" tutori personalizzati nell’ambito delle patologie della mano e sarà disponibile presso il centro, in collaborazione coi medici, per lo "screening" delle patologie legate al respiro.

Ogni informazione può essere richiesta alla “reception” del Centro Medicina Attiva (tel: 0323 739783).




TORNA ALL'ELENCO EVENTI